SLEEP TALK RECORDER – Parliamo nel sonno?

E’ capitato a tutti, durante la notte, di sentire russare o parlare una persona mentre sta risposando.

Il parlare nel sonno, o somniloquio, è una “comune manifestazione dell’attività notturna del cervello, che non si addormenta completamente ma continua a formulare pensieri inconsci, indipendentemente dal fatto che si sta sognando o meno”. Ecco, fin qui, nulla di strano.

sleeptalk-720x340Vi siete mai chiesti però se anche voi, durante la notte, siete protagonisti di lunghe chiacchierate o fate parte del club dei russatori professionisti? Il mondo dei sogni è misterioso e Sleep Talk Recorder ci può aiutare a svelare qualche mistero registrando tutti i “rumori notturni” e tenendone traccia nell’archivio.

L’App non è un comune registratore, è un registratore intelligente che, attraverso un filtro avanzato, rileva esclusivamente il momento in cui si inizia a parlare o ad emettere un rumore. Le registrazioni vengono poi salvate e divise notte per notte.

Come se non bastasse tutto ciò, è possibile inoltre consultare una serie di statistiche sulla nostra attività notturna e condividere la registrazione sui Social rendendo così partecipe tutta la community.

L’interfaccia e le istruzioni sono molto semplici, è necessario solo calibrare le impostazioni audio per catturare meno rumore di fondo possibile. Al mattino, la qualità dell’audio sarà ottima.

article-2600519-1CF5016E00000578-525_634x342

Molto soddisfatti gli utenti: “Funziona troppo bene, ho scoperto che russavo e non lo sapevo. Registra anche i minimi rumori davvero interessante e sorprendente”.

E voi, sapete già se russate o parlate durante la notte? Sarà la volta buona per riuscire a capire i numeri fortunati che dite nel sonno? God Save The Marketing aspetta le vostre recensioni sull’app e, perchè no, i numeri da giocare!

[Articolo a cura di Gianluca Frazzetta]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.